Home Dolce I cambiamenti e una ciambella al caffè

I cambiamenti e una ciambella al caffè

di Melania

Certi cambiamenti arrivano all’improvviso come una folata di vento che non t’aspetti e che, spazza via ogni cosa, perfino i pensieri più bui.
Si travestono di quella tenue attesa che sfuma le cose scandendole in un tempo fatto di sospiri.
È come perdersi. E certi istanti di questa vita richiedono proprio questo.
La capacità di incanalare tutto quel vuoto e assorbirlo fino a sentirlo dentro.
Sentire lungo tutta la pelle scorrere lentamente quel calore e fluttuare, vagare e ritrovarsi poi, nuovamente al punto di partenza.

Vorrei imparare ad avvolgere le ferite, le delusioni, la poca pazienza, l’insoddisfazione come fili in un rocchetto. Chiuderlo dentro una vecchia scatola di latta e dimenticarlo lì come fosse un vecchio ricordo.
Non sono brava a cucire le parole, a volte, prendono una forma del tutto precaria, perché mutano continuamente vestendosi di nuovo, ogni volta.
Come le nuvole che si allargano nel cielo prendendosi pieno spazio e, anch’esse destinate a mutare inciampano nella casualità del divenire.
Forse è la mente capace di valicare i confini del tempo, di oltrepassarli come un muro alto e ripido.

Tra un cambiamento e l’altro la vita infila le mani tra i respiri e i pensieri.
Scorre velocemente incurante del tuo passo e, sceglie di metterti alla prova anche attraverso sentieri che credevi nessuno potesse mai calpestare.
Perfino tu.
Tra un cambiamento e l’altro il mio cucinare ha preso nuovamente una piega diversa.
Mi piace mettermi in gioco, reinventarmi tutte le volte scoprendo lati di me che neppure so di avere.

Dopo circa un mese di assenza dal blog ritorno con una ciambella al caffè squisita, perfetta per le colazioni del mattino. Era tanto che volevo prepararne una e, dato che ho ripreso a cucinare anche per me, mi sono concessa il lusso di qualcosa di semplice.
Sembra scontato e forse banale, ma quando cucinare per gli altri diventa il tuo lavoro può succedere di dimenticarsi cosa significhi cucinare per se stessi.
Solo per il piacere di farlo. Spadellare, sentire lo scricchiolio dell’olio, il borbottio della moka, le fruste montare una meringa e così via…
Perciò ieri, in un giorno di pioggia mentre lentamente scivolava sui vetri ho pensato al profumo che amo sentire al mattino.
Il caffè è tutto ciò che mi è venuto in mente.

 

IMG_0936IMG_0933IMG_0922

Ciambella al caffè

Ingredienti:

280 g di farina
150 g di burro a pomata
3 uova
150 g di zucchero semolato
1 bustina di lievito
un pizzico di sale
30 ml di caffè
aroma alla vaniglia
2 cucchiai di acqua

Per la glassa al caffè
125 g di zucchero a velo
1 tazza di caffè

Procedimento:
In una ciotola setacciate la farina, il lievito e mettete da parte.
Preparate il caffè, versatelo in un recipiente con due cucchiai di acqua calda e l’aroma alla vaniglia.
Nella ciotola della planetaria lavorate il burro a pomata insieme allo zucchero per qualche minuto.
Separate i tuorli dagli albumi. Unite alla massa di burro e zucchero un tuorlo alla volta fino a quando non si sarà completamente amalgamato. Proseguite fino a completare. Dovrete ottenere una crema liscia.
Incorporate la miscela di caffè e mescolate a bassa velocità.
Unite la farina e il lievito setacciato e mescolate il tutto.
Montate gli albumi a neve ferma con un pizzico di sale.
Con l’aiuto di una spatola prendete gli albumi e incorporateli alla massa mescolando dall’alto verso il basso.
Ungete lo stampo con il burro e versate il composto.
Fate cuocere a 180° per 45 /50 minuti. Nel frattempo preparate la glassa. In una ciotola versate lo zucchero a velo e il caffè e mescolate con le fruste energicamente fino ad ottenere una crema liscia e densa.

IMG_0928IMG_0924IMG_0907IMG_0939

You may also like

9 commenti

Marco Novembre 19, 2019 - 3:33 pm

Le foto e le parole fanno quasi arrivare al di qua il profumo di caffè 😀

Reply
chicchidimela (Melania Licata) Novembre 20, 2019 - 7:37 am

Grazie mille Marco! Buona giornata ☺️

Reply
ipasticciditerry Novembre 20, 2019 - 2:28 pm

Adoro il caffè nei dolci. Eh si cara Meli, la vita ci porta sempre cambiamenti e sorprese. Sta a noi adeguarci e cogliere le occasioni, cercando sempre di fare qualcosa che ci renda felici, se è possibile. Volevo chiederti: l’albume montato, bisogna unirlo tutto nell’impasto, vero? Perchè leggo: “Con l’aiuto di una spatola prendete una parte degli albumi e incorporatela alla massa mescolando dall’alto verso il basso.” Sembra che ne vada unita solo una parte …

Reply
chicchidimela (Melania Licata) Novembre 20, 2019 - 2:37 pm

Grazie mille Terry, ho corretto! Si l’albume va inserito tutto nell’impasto.
Un abbraccio forte ❤️

Reply
Mr.Loto Novembre 20, 2019 - 6:48 pm

Ti faccio i miei complimenti. Oltre alla bella ricetta e alle foto splendide del tuo dolce, ha un grande talento con le parole.
Un saluto.

Reply
chicchidimela (Melania Licata) Novembre 22, 2019 - 2:37 pm

Grazie mille ☺️ sono felice apprezzi! Scrivere per raccontare è tutto ciò che mi piace e che, occorre per trasmettere le emozioni.

Reply
Simona Milani Novembre 22, 2019 - 10:55 am

La vita è tutto un divenire, ogni giorno ce n’è una bella o brutta da affrontare…una sorpresa unica, direi.
…ma la cosa importante è sempre affrontare a testa alta ogni cosa, con lo spirito giusto, e perchè no…anche con una bella fetta di ciambella al caffè, che raddrizza sicuramente certe prospettive 😉
Ti abbraccio amica bella e buona giornata <3

Reply
chicchidimela (Melania Licata) Novembre 22, 2019 - 2:36 pm

Hai proprio ragione Simo! Ci vuole grinta, tanto coraggio e voglia di non mollare per far scivolare anche le cose che non vanno.
Sicuramente l’atteggiamento giusto aiuta molto ad assestare molte cose. Un super abbraccio anche a te ❤️

Reply
cucinaincontroluce Dicembre 10, 2019 - 8:37 am

Uuuhhhh quella cremina… che voglia di rimettermi in cucina, preparare dei dolci è così rilassante! Invece sono da tre settimane senza frigorifero (in attesa dell’intervento in garanzia) e non ti dico che disastro che ho in quella cucina, da non riuscire a fare nulla…
Per ora mi accontento di leggere tutte queste belle ricette salvandomi i post, mai perdere le speranze (di vedere il tecnico Whirpool)!
Un bacio 🙂

Reply

Rispondi a Marco Cancel Reply

Questo sito usa i coockie per facilitare la tua navigazione, se continui a navigare presupponiamo tu ne sia felice. Per sapere come trattiamo i tuoi dati vai al tasto "Leggi di più" Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy